Denunciato per maltrattamenti alla fidanzata, torna a casa e la massacra: è in fin di vita

Denunciato per maltrattamenti alla fidanzata, torna a casa e la massacra: è in fin di vita

Denunciato per maltrattamenti alla fidanzata, torna a casa e la massacra: 32enne in fin di vita

E’ ancora ricoverata in gravi condizioni la giovane di 32 anni che domenica sera è stata aggredita brutalmente dal suo compagno, Simone Niort, di 19 anni. Succede a Sassari. La ragazza è stata picchiata nel pomeriggio per strada, ma sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno denunciato il giovane. A tarda sera, il giovane si è ripresentato a casa della donna, massacrandola a colpi di spranga. E’ accusato di tentato omicidio. Quando i militari lo avevano bloccato, nel pomeriggio, avevano potuto solo denunciarlo a piede libero. 
 Sono stati i genitori, preoccupati dal fatto che la figlia non rispondesse al telefono, a chiamare il 112. 
Il 19enne da lunedì sera è rinchiuso in una cella del carcere di Bancali.


ULTIME NEWS