COMUNALI POGGIOMARINO. Nuovo scontro sul bilancio dei veleni

COMUNALI POGGIOMARINO. Nuovo scontro sul bilancio dei veleni

Nuovo scontro sul bilancio dei veleni

rrivano gli atti del bilancio di previsione approvato in consiglio comunale il giorno post primo turno elettorale e Maurizio Falanga, candidato per il centrodestra cittadino alle elezioni amministrative per decidere il sindaco di Poggiomarino, pubblica i documenti sul web. Incartamenti usati dal 41enne avvocato per rendere noti tutti i tagli decisi dall’amministrazione comunale Annunziata, suo competitor politico al prossimo ballottaggio, nei giorni scorsi. Sforbiciate che colpiscono soprattutto le fasce più deboli. In un lungo elenco Falanga ha quantificato tutte le riduzioni approvate dal primo cittadino uscente nell’ultima assise pubblica dio appena dieci giorni fa. Le maggiori contestazioni mosse alla squadra di governo di marca centrosinistra da parte del candidato forzista sono relative alle maxi riduzioni dei capitoli di spesa per l’assistenza specialistica (taglio di 8,500 euro), per le iniziative per gli anziani (spesa dimezzata) e il mantenimento dei bambini figli ragazze madri (spesa giù di oltre 50mila euro). 

+++L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS