Donna crivellata di colpi di pistola nei pressi della linea ferroviaria

Donna crivellata di colpi di pistola nei pressi della linea ferroviaria

Prostituta crivellata di colpi di pistola nei pressi della linea ferroviaria

 Il corpo di una donna di colore, dell’apparente età di 30 anni, è stato rinvenuto nei pressi della stazione ferroviaria di Benevento. La donna, raggiunta da diversi colpi di pistola all’addome, era riversa in un campo adiacente alla linea ferroviaria. E’ stato il macchinista di un treno, diretto al deposito ferroviario, a fare la macabra scoperta mentre conduceva il convoglio e a dare l’allarme al 113 con il telefonino. Sul posto sono giunti gli agenti della Squadra Mobile di Benevento e il sostituto procuratore Gaudino. La prima ipotesi è che possa trattarsi di una prostituta ma sono ancora in corso le verifiche per l’identificazione. Al momento non è chiaro nemmeno a che ora sia avvenuto il delitto. Sul luogo del rinvenimento del cadavere non c’erano più le numerose prostitute che in genere stazionano in attesa di clienti. Quindi, per ora, nessun testimone.


ULTIME NEWS