Mondragone, intercettata e arrestata una clandestina albanese

Mondragone, intercettata e arrestata una clandestina albanese

Clandestina arrestata a Mondragone

CASERTA – I Carabinieri dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Mondragone, in via Domiziana, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dell’immigrazione clandestina, hanno tratto in arresto, Besarda Ibraj, classe 1989, di nazionalità albanese, la quale è ritenuta responsabile del reato di Ingresso illegale sul territorio dello Stato. La donna, già espulsa in data 03.03.2014 dal territorio nazionale, è stata sorpresa dai militari dell’Arma senza la prevista autorizzazione per il rientro nel territorio dello Stato Italiano. L’arrestata è stata ammessa al beneficio degli arresti domiciliari presso residenza di Casandrino per successivo rito direttissimo.


ULTIME NEWS