Torre del Greco. Abusi su una bambina di 13 anni, scattano le manette

Torre del Greco. Abusi su una bambina di 13 anni, scattano le manette

Abusi su una bambina di 13 anni, scattano le manette

Un’accusa infamante per la quale è stato arrestato. Un quasi 50enne di Napoli è stato scoperto dai finanzieri. Ha abusato di una bimba di soli 13 anni. Con quest’accusa i finanzieri della Compagnia di Torre del Greco, coordinati dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 49enne, che avrebbe abusato della bambina nell’ultimo periodo. L’uomo è accusato di atti sessuali con minorenne e false dichiarazioni sulla propria identità. Il presunto “orco” è ora in carcere a Poggioreale. Non è ancora chiaro se sia stata la bambina a denunciare l’inferno che stava vivendo o se le indagini dei militari siano partite grazie ad altre fonti.

 


ULTIME NEWS