Caserta. Vendeva souvenir davanti alla Reggia: abusivo inseguito e placcato

Caserta. Vendeva souvenir davanti alla Reggia: abusivo inseguito e placcato

Sorpreso venditore abusivo alla Reggia

I Carabinieri della Stazione di Casagiove, nel corso di un servizio predisposto di fronte al noto monumento Vanvitelliano, finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa e del fenomeno dell’abusivismo commerciale ambulante, notavano una persona aggirarsi con fare sospetto tra i turisti, intento alla vendita di articoli riguardanti la Reggia. I militari dell’Arma decidevano di procedere al controllo dell’uomo, che si dava alla fuga attraverso quei giardini. Raggiunto e bloccato all’uscita principale, l’uomo veniva identificato in N.F. cl. 1952 di Caserta. 

Allo stesso venivano sequestrati 7 libri e 8 calamite raffiguranti la Reggia e contestata la violazione alla “Legge Regione Campania” che prevede la sanzione amministrativa pecuniaria di 5.000 euro in quanto sprovvisto di regolare titolo autorizzatorio alla vendita. Inoltre il 64enne veniva denunciato per resistenza a p.u.


ULTIME NEWS