Salerno. Pusher di Torrione arrestato con 30 dosi di droga

Salerno. Pusher di Torrione arrestato con 30 dosi di droga

Salerno, preso spacciatore

Personale della Polizia di Stato appartenente alla sezione Falchi della Squadra Mobile della Questura ha arrestato, in flagranza di reato, nel quartiere Torrione di Salerno, un pusher, tale R.R. di anni 21, trovato in possesso di circa 330 grammi di sostanza stupefacente suddivisa tra cocaina, cocaina in cristalli (crack) ed eroina.

Una parte della droga è stata sequestrata dagli investigatori della Squadra Mobile occultata indosso allo spacciatore, circa 30 dosi tra cocaina ed eroina.

La restante, tra cui 5 involucri di cocaina allo stato grezzo, ancora da “tagliare”, per un peso complessivo di circa 280 grammi, sono stati trovati dai Falchi all’interno dell’abitazione del pusher.

L’attenzione delle pattuglie dei Falchi, dislocate nel quartiere Torrione, è stata attirata allorché lo spacciatore arrestato è sfrecciato a forte velocità a bordo di uno scooter lungo l’intersezione tra via Posidonia e via Torrione.

I poliziotti della Squadra Mobile si sono messi immediatamente all’inseguimento del conducente del motoveicolo, che ha tentato di darsi alla fuga tra le vie cittadine, e lo hanno ben presto fermato e arrestato, rivenendo nel corso della successiva perquisizione domiciliare anche numerosi flaconi di ammoniaca e mannite, sostanze utilizzate per preparare la droga.

Al termine dell’attività investigativa sono state sequestrate circa 200 dosi tra cocaina, cocaina in cristalli (crack) ed eroina, nonché 5 pezzi unici di c.d. “pietre di cocaina”, allo stato grezzo, di circa 280 grammi e d’intesa con il Magistrato di turno della Procura della Repubblica di Salerno (dott. Diego Capece Minutolo) il pusher è stato arrestato.


ULTIME NEWS