Baby-sitter manesca incastrata dai bimbi

Baby-sitter manesca incastrata dai bimbi

Baby-sitter manesca incastrata dai bimbi

SALERNO – Due anni e mezzo di reclusione per la baby sitter che maltrattava i bambini a lei affidati dai genitori docenti universitari: è quanto stabilito dal giudice monocratico del Tribunale di Salerno, Ornella Dezio, per la 44enne di origini ucraine. Ad incastrare la tata sarebbero stati proprio due dei tre piccoli  vessati che avrebbero puntato l’indice contro la donna affermando di essere statu strattonati e insultati quando papà e mamma non erano presenti in casa. I fatti sarebbero accaduti all’interno di un’abitazionen di via Arce a Salerno e quando i tre bambini (due maschietti e una femminuccia) avevano rispettivamente due, nove e otto anni. 


ULTIME NEWS