GOMORRA. Tre paganesi si contendono le piazze di spaccio dello show: uno rischia il processo

GOMORRA. Tre paganesi si contendono le piazze di spaccio dello show: uno rischia il processo

Tru pusher paganesi in "Gomorra"

PAGANI – In tre da Pagani per la saga del controllo delle piazze di spaccio che spopola tra i telespettatori. Uno affronterà il processo con decreto di giudizio immediato, salvo richiesta eventuale di rito alternativo. Gianluca Forino, 31enne accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato arrestato in flagranza il due aprile scorso, giorno della festa della Madonna delle Galline.  Il paganese era già noto alle forze dell’ordine per precedenti specifici: la singolarità consiste nella sovrapposizione tra realtà e rappresentazione, con il ruolo di comparsa per Forino nella puntata finale della fiction ispirata dall’opera di Roberto Saviano, inserito tra i referenti sulle piazze di spaccio a Scampia del capoclan scissionista Ciro di Marzio.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS