Investe bimbo di 8 anni sul lungomare di Salerno, identificato l’uomo alla guida dell’auto pirata

Investe bimbo di 8 anni sul lungomare di Salerno, identificato l’uomo alla guida dell’auto pirata

Identificato l'uomo

E’ stato identificato il pirata che venerdì sera ha investito un bimbo di 8 anni che attraversava la strada in compagnia  della mamma sul lungomare Colombo. V.C. di Battipaglia, 60 anni, professionista è stato rintracciato grazie ai video di alcune telecamere della zona. L’uomo ha dichiarato di non essersi neanche accorto di quanto accaduto. Indagini in corso.

Venerdì erano passate da poco le venti quando il ragazzino di 8 anni è stato preso in pieno da un’auto sotto gli occhi della madre. Le urla di disperazione hanno avviato i primi soccorsi: sul posto sono giunti i volontari della Croce Bianca che hanno trasportato il bimbo all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Preso in cura dai medici del nosocomio salernitano, le sue condizioni sono parse subito rassicuranti. Il bimbo, infatti, ha riportato soltanto qualche escoriazione e un grande spavento. Sul luogo dell’incidente sono giunti anche le forze dell’ordine che hanno ascoltato alcuni testimoni dell’investimento cercando qualche traccia per risalire all’identikit dell’auto pirata che ha scatenato il caos nel quartiere Torrione. Oggi l’uomo è stato identificato. 


ULTIME NEWS