Paura per Vittorio Sgarbi, operato d’urgenza

Paura per Vittorio Sgarbi, operato d’urgenza

Paura per Vittorio Sgarbi, operato d'urgenza

Paura per il critico “della tv”: ora è ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Il malore ieri sera in un albergo di Lovere: era sul Lago d’Iseo per l’inaugurazione del Ponte di Christo. “Volevate sapere se sono vivo? Sono dovuto venire per una colica renale, che non comporta operazioni, quindi sarò dimesso oggi…”. Lo dice all’Adnkronos Vittorio Sgarbi, ricoverato in ospedale a Bergamo. Il critico d’arte risponde direttamente al telefono dal letto d’ospedale. Qualche mese fa Sgarbi, mentre era in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma, è stato colpito da un malore, ricoverato in ospedale a Modena e operato per ischemia cardiaca. “Ho rischiato di morire”, aveva detto in quell’occasione il critico d’arte in un video postato sul suo profilo Facebook.


ULTIME NEWS