Salerno, boom di straordinari all’Asl: ecco i numeri

Salerno, boom di straordinari all’Asl: ecco i numeri

Asl Salerno, boom di straordinari

SALERNO – Numeri rilevanti quelli relativi alle ore di  straordinario accordate per il personale dell’Asl di Salerno: solo ad aprile oltre 2mila ore all’ospedale di Pagani per 33mila euro in un solo mese, 9mila euro per i dipendenti costretti allo straordinario nel distretto di Cava e Costa d’Amalfi. Straordinari anche per il personale della direzione, a maggio 101 ore e 1.515 euro. Parola d’ordine, ovviamente, assicurare e garantire la presenza in servizio delle unità lavorative minime e necessarie per l’erogazione dei livelli essenziali di assistenza. Le prestazioni in regime di lavoro straordinario ammontano a 2mila e 79 ore e il costo complessivo dei compensi trova capienza nel budget trimestrale assegnato al macrocentro di riferimento, come si legge sulla determina dell’Asl di Salerno.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS