Castellammare, evade dai domiciliari e scippa una donna: 26enne arrestato dopo inseguimento

Castellammare, evade dai domiciliari e scippa una donna: 26enne arrestato dopo inseguimento

Castellammare, evade dai domiciliari e scippa una donna: 26enne arrestato dopo inseguimento

Arnaldo De Carolis, pregiudicato 26enne, è evaso dagli arresti domiciliari cui era sottoposto per compiere in sequenza prima uno scippo e poi un tentativo di rapina. Gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia lo hanno arrestato nuovamente al termine di un incredibile inseguimento per le strade della cittadina stabiese.

I poliziotti, infatti, durante il normale servizio di prevenzione e controllo del territorio, sono stati allertati da un commerciante della zona il quale avvertiva che un giovane in moto, poco prima, aveva scippato una giovane donna e che si aggirava ancora nei dintorni, forse in cerca di altre vittime. Giunti sul luogo della segnalazione, i poliziotti sono stati fermati da tre giovani i quali lamentavano che uno di loro, qualche minuto prima, era stato vittima del tentativo di rapina ad opera di un giovane a bordo di scooter che, si era allontanato in direzione della periferia. Il giovane è stato intercettato, non si è fermato all’Alta della polizia dando vita ad un inseguimento. Gli agenti lo hanno bloccato presso casa sua. Il 26enne, è stato multato e condotto dai poliziotti alla Casa Circondariale di Poggioreale, perché responsabile dei reati di evasione, furto con strappo, tentata rapina, oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, perché condotto in caserma si è scagliato contro i poliziotti nel tentativo di divincolarsi. 


ULTIME NEWS