La sposa arriva in ritardo, il parroco inizia la cerimonia senza di lei

La sposa arriva in ritardo, il parroco inizia la cerimonia senza di lei

La sposa arriva in ritardo, il parroco inizia la cerimonia senza di lei

Dieci minuti di ritardo sono costati caro a una sposa. Quello che è accaduto l’altro giorno nella chiesa di Santa Croce a Macerata ha dell’incredibile. La sposa, arrivata con i canonici cinque-dieci minuti di ritardo si è trovata con il parroco che aveva già iniziato il rito. Un attimo di smarrimento immaginabile per la sposa ma, una volta verificato che non si trattava di uno scherzo, ha preso il suo posto senza perdersi di animo. Sgomento tra gli ospiti, i testimoni e i genitori degli sposi, e dello sposo, soprattutto. Per forturna tutto si è risolto con una grassa risata: per gli sposi un motivo in più per ricordare il giorno delle nozze. Tra i personaggi presenti anche il calciatore del Milan Felicioli che è di origini maceratesi. 


ULTIME NEWS