Orrore in ferrovia: trovato uomo decapitato lungo i binari

Orrore in ferrovia: trovato uomo decapitato lungo i binari

Orrore in ferrovia: trovato uomo decapitato lungo i binari

Un uomo, dall’apparente età di 40 anni, è stato trovato decapitato lungo i binari della ferrovia a Viareggio (Lucca). A fare la macabra scoperta, la notte scorsa, è stato un gruppo di operai che stavano effettuando dei lavori nella zona delle Cateratte a Lido di Camaiore. Per la polizia ferroviaria, che conduce le indagini con il commissariato, si tratterebbe di unsuicidio. L’uomo potrebbe aver messo la testa sopra un binario al passaggio di un treno. La testa era stata scaraventata a quasi un centinaio di metri dal luogo dove è stato ritrovato il cadavere. La linea ferrovia è stata interrotta per diverse ore per consentire i rilievi del caso e il recupero del corpo, che poi è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale Versilia dove verranno eseguiti gli esami autoptici.


ULTIME NEWS