Salerno. Le accuse dei giudici ai killer di Stellato

Salerno. Le accuse dei giudici ai killer di Stellato

Stellato, le accuse ai killer

SALERNO – Al via in Corte d’Assise d’Appello di Salerno il secondo grao del processo a carico di Vincenzo Ciro Villacaro, Ivan Del Giusto, Ezio Prinno, Salvatore Nigro e Giovanni Zullo nell’ambito dell’omicidio di Donato Stellato per il quale proprio Villacaro (esecutore insieme a D’Andrea)era stato condannato all’ergastolo. Gli altri, invece, sono ritenuti i fiancheggiatori del gruppo che veniva foraggiato da rapine e spaccio di droga. Per il napoletano Ezio Prinno la condanna a 17 anni di reclusione passerà definitiva in quanto per lui non c’è stato nessun ricorso dal suo legale e quindi ci sarà solo la sentenza della Cassazione. L’udienza di ieri mattina è iniziata con la richiesta di Villacaro che personalmente ha preso la parola chiedendo di ricusare un giudice «in quanto mi ha già condannato per il tentato omicidio di Gaetano Cimmino».

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS