Diciottenne di Salerno ai domiciliari per una moto

Diciottenne di Salerno ai domiciliari per una moto

Tentato furto, preso 18enne salernitano

SALERNO – Un’ordinanza di custodia cautelare con arresti domiciliari è stata eseguita dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico nei confronti di A.M. 18enne salernitano. A febbraio il ragazzo  si era reso responsabile del reato di rapina impropria: stava provando a rubare una moto parcheggiata sulla strada quando, dopo che il legittimo proprietario si era accorto di quanto stava accadendo,lo aveva violentemente minacciato pur di mettere a segno il colpo.

Le indagini eseguite dai poliziotti sono state condivise dalla Procura della Repubblica di Salerno che ha formulato la richiesta di misura cautelare emessa  dal gip eseguita in mattinata.


ULTIME NEWS