FORTUNA. Chiuse le indagini: notificato avviso a indagato per omicidio e violenza sessuale

FORTUNA. Chiuse le indagini: notificato avviso a indagato per omicidio e violenza sessuale

Chiuse le indagini: notificato avviso a indagato per omicidio e violenza sessuale

Omicidio e violenza sessuale sono le accuse contestate dalla Procura di Napoli nord a Raimondo Caputo, l’uomo gia’ arrestato nell’ambito delle indagini sulla morte di Fortuna Loffredo, la bimba di 6 anni, violentata e uccisa nel Parco Verde di Caivano. Il pm, Domenico Airoma, ha  chiuso le indagini, delegate ai carabinieri, ed e’ stato notificato l’avviso relativo all’indagato. Secondo quanto appurato dalle indagini, quindi, si è arrivati già a una svolta da parte del pm che ha fatto consegnare l’avviso in carcere all’uomo accusato di aver violentato e ucciso la piccola Fortuna, la bambina del Parco Verde di Caivano. Il tutto, nel giorno in cui anche la mamma di Antonio è stata indagata per omicidio volontario e non più colposo. 


ULTIME NEWS