La sorella di Manolo Gabbiadini da lunedì a Napoli per uno stage

La sorella di Manolo Gabbiadini da lunedì a Napoli per uno stage

La sorella di Manolo Gabbiadini da lunedì a Napoli per uno stage

Cinque giorni di attività per Melania, campionessa del Verona e della nazionale, con le calciatrici napoletane

Le attività del Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile non si fermano neanche a campionato terminato. Da lunedì, infatti, la società del presidente Lello Carlino ospiterà, allo stadio Simpatia di Pianura, il “Gabbiadini Summer Camp Calcio Femminile”, un campus ideato e diretto dalla campionessa bergamasca, vincitrice di cinque scudetti e per quattro volte eletta calciatrice dell’anno dall’AIC.

Melania Gabbiadini, sorella dell’attaccante del Napoli Manolo, sarà a Napoli dal 27 giugno al 1° luglio insieme a Valeria Pirone, centravanti partenopeo che, dopo i successi con la maglia del Carpisa Yamamay, nell’ultima stagione ha affiancato proprio la Gabbiadini a Verona. Sul campo di Pianura saranno impegnate, in due gruppi, ragazze nate dal 1998 al 2008. Dalle 17 alle 18.30 toccherà alle più piccole, mentre dalle 19 alle 20.30 saranno in campo le nate dal 1998 al 2003. A tutte le partecipanti sarà fornito un kit completo da calcio con divise da gioco e da passeggio e lo zaino.

“L’attenzione per il calcio femminile giovanile è uno dei punti forti del nostro progetto – spiega il dg del Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile, Italo Palmieri -. Abbiamo la squadra con l’età media più bassa d’Italia e siamo per il quarto anno consecutivo in semifinale nel campionato nazionale Primavera. Crediamo che il lavoro con le ragazze più giovani sia fondamentale per la loro crescita e avere la possibilità di allenarsi con una delle campionesse italiane più forti di sempre sarà uno stimolo unico e un’occasione di confronto molto importante per le future calciatrici napoletane”.

 


ULTIME NEWS