Lascia figlia in auto rovente, cerca rianimarla in frigo ma è troppo tardi

Lascia figlia in auto rovente, cerca rianimarla in frigo ma è troppo tardi

Lascia figlia in auto rovente, cerca rianimarla in frigo ma è troppo tardi

Tragedia in Texas. Ha lasciato la figlioletta in un auto rovente per ore e poi ha tentato di rianimarla mettendola in frigo. Una storia assurda che ha causato la morte di una bimba di sei mesi in Texas. Ora il padre è accusato di omicidio. Aveva lasciato la bimba in macchina mentre accompagnava i figli piu’ grandi all’asilo. Poi e’ tornato a casa e si e’ messo a dormire, dimenticandosi di prendere con se’ la piccola. Solo dopo ore, quando e’ ritornato in macchina, si e’ accorto che la figlia era in condizioni disperate. Cosi’ ha pensato cosi di portarla in cucina e di metterla in frigo per rianimarla. Secondo quanto dichiarato dai paramedici, la piccola e’ rimasta nel frigorifero per un tempo indeterminato. L’uomo, un insegnante disoccupato di 33 anni, ha raccontato che quando si e’ accorto della piccola il suo corpo era rigido ed era bollette come un mattone.


ULTIME NEWS