Widmer-Napoli, manca solo l’ufficialità

Widmer-Napoli, manca solo l’ufficialità

Il Napoli e il mercato

Nè il corteggiato Bruno Fernandes e neppure il bizzoso Piotr Zielinski. Il primo “gioiello” che l’Udinese sta per cedere, con un discreto rientro di moneta sonante, è Silvan Widmer. Ne sono praticamente certi a Napoli, dove Il Mattino ha dato notizia di un accordo ormai trovato tra le parti, con l’assenso (determinante) del giocatore, ben disposto ad accettare la nuova destinazione dopo tre stagioni a Udine, di cui l’ultima finita in crescendo, ma non abbastanza per convincere il selezionatore della Svizzera Petkovic, che escludendo l’esterno destro dalla lista dei rossocrociati per Euro 2016, ha di fatto anticipato le vacanze a Widmer. E proprio dal mare, quello della Grecia in cui si trova in vacanza, il 23enne ex Aarau avrebbe dato il suo assenso al Napoli, dando mandato al suo procuratore Fredy Strasser, nell’ambito di una trattativa a cui ora manca solo l’ufficialità. Ma ci sono anche i dettagli, con 7 milioni “cash” all’Udinese, e la promessa di inserire nel pacchetto Mirko Valdifiori, l’esperto e talentuoso volante da inserire davanti alla difesa nella nuova Udinese di Iachini. Ma non è tutto, perchè ci sarebbe anche una novità, rappresentata dall’aggiunta di Gianluca Caprari, il 22enne attaccante che il Pescara intende inserire nella maxi-operazione per la cessione di Lapadula, altro obiettivo partenopeo. Lo riporta il Messaggero Veneto.


ULTIME NEWS