Spacciatore preso in flagranza nella sua casa: decisive le segnalazioni dei residenti

Spacciatore preso in flagranza nella sua casa: decisive le segnalazioni dei residenti

Pagani, arrestato pusher

Un droga-market per acquisto rapido di dosi di stupefacente, con un appartamento trasformato in un riferimento per la droga da rivendere. La casa in via Mangino, in particolare, faceva da base per il confezionamento, con le dosi pronte per l’acquisto da parte dei consumatori locali. A dare l’allarme, più volte, sono stati i residenti del luogo, che hanno avvisato e chiesto aiuto perchè il via vai inequivocabile riempiva la zona di acquirenti. L’intervento dei miltari della tenenza di Pagani è scattato ieri in serata: il blitz ha interrotto il momento di scambio dello stupefacente, con un tentativo di resistenza ricondotto alla calma e infine l’arresto, scattato in flagranza di reato. Il 35 enne pusher Luigi Mancino è finito in manette, con due segnalazioni contestuali per i ragazzi-acquirenti. Per lui, che ha subito il sequestro della droga disponibile, anche il processo per direttissima da celebrarsi in queste ore. 


ULTIME NEWS