Torre Annunziata, torna l’incubo: spari nel rione del Clan Gionta

Torre Annunziata, torna l’incubo: spari nel rione del Clan Gionta

Torre Annunziata, torna l'incubo: spari nel rione del Clan Gionta

Si torna a sparare in strada, torna il terrore nel rione dei Gionta. Un solo colpo sparato contro l’auto di una commerciante potrebbe essere – per gli investigatori – un chiaro messaggio per il destinatario. Una sorta di avvertimento per una richiesta di pizzo non pagata. E’ su quanto lavorano i carabinieri della stazione di Torre Annunziata, agli ordini del maresciallo Egidio Valcaccia, coordinati dalla compagnia dell’Arma, guidata dal capitano Andrea Rapone, che cercano di acquisire nuovi elementi per ricostruire il raid avvenuto giovedì sera in via Pastore, la strada che unisce il rione Carminiello con il quartiere Murattiano. 

+++TUTTO I DETTAGLI NELL’EDIZIONE ODIERNA DI METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS