Benevento, la lettera di Vigorito che chiude ai giochetti di Auteri

Benevento, la lettera di Vigorito che chiude ai giochetti di Auteri

Benevento, la lettera di Vigorito che chiude ai giochetti di Auteri

Una replica decisa, arrivata attraverso una lettera che fa chiarezza sulle vicende del Benevento calcio, appena promosso in serie B. Oreste Vigorito assumerà da lunedì 30 giugno la gestione diretta della società, che gli sarà conferita dal consiglio di amministrazione del club sannita. Ci sarà anche una conferenza stampa per presentare il nuovo assetto societario, ma intanto la lettera di Vigorito suona come una beffa per Gaetano Auteri. L’allenatore aveva annunciato che sarebbe tornato a Benevento con Vigorito presidente, ma alla fine le stesse parole dell’imprenditore lo hanno smentito. Vigorito ci sarà per la serie B, ma l’allenatore non sarà Gaetano Auteri, che secondo fonti di mercato ha già un preliminare con il Matera. Ecco la lettera apparsa sul sito ufficiale del club a forma di Oreste Vigorito: “L’avv. Oreste Vigorito, nella prossima annata calcistica, assumerà la gestione diretta della Società per invito dell’intero pacchetto azionario, vale a dire all’unanimità. In questa posizione, per la tutela degli interessi del Benevento Calcio, interessi che ha sempre anteposto a posizioni personali e soggettive, ha voluto, nel corso della telefonata a cui il tecnico fa riferimento, precisare di aver preso atto della situazione venutasi a creare tra la societa’ Benevento Calcio e l’allenatore, situazione che, a seguito della risoluzione del rapporto contrattuale, ha lasciato di fatto la Società priva di una guida tecnica. Dal prossimo lunedì di concerto con il direttore Di Somma avrà contatti per scegliere la figura di un nuovo allenatore. L’avv. Oreste Vigorito  senza voler entrare nel merito delle questioni tra la “vecchia” gestione e il sig. Auteri, ritiene di dover ringraziare il tecnico e tutto il suo staff, il dott. Fabrizio Pallotta e tutti i suoi collaboratori dirigenziali e amministrativi, per il grande lavoro svolto e per i risultati ottenuti a favore del Benevento Calcio in un anno di mille difficoltà. L’avv. Vigorito ringrazia, inoltre, tutte le altre componenti del miracolo calcistico, tifoseria, stampa e istituzioni invitando tutti a stringersi compatti intorno a ciò che rappresenta e dovrà rappresentare sempre di più la “Frecciarossa” di Benevento e provincia per raggiungere mete sempre più lusinghiere e ambiziose inserendosi in via permanente nell’elite calcistica nazionale”.


ULTIME NEWS