Castellammare. Il Tar ha deciso: sì al ripetitore

Castellammare. Il Tar ha deciso: sì al ripetitore

Castellammare. Il Tar ha deciso: sì al ripetitore

Il ripetitore della Telecom in via Cupa Varano dovrà essere istallato. Lo hanno deciso i giudici della settima sezione del Tar Campania che hanno accolto il ricorso della società telefonica contro lo stop imposto dal Comune di Castellammare, che si era schierato contro l’istallazione del ripetitore. Perde, dunque, l’ente locale alle cui ragioni si erano associati anche sei cittadini residenti nella zona che, tra l’altro, è sottoposta al vincolo archeologico. Ovviamente si tratta della sentenza di primo grado che può essere appellata, ma per il momento la Telecom ha visto riconosciute le proprie ragioni e in attesa del ricorso al Consiglio di Stato da parte del Comune e dei sei cittadini interessati sa di aver vinto il primo round. 


ULTIME NEWS