Monte ingaggi da implementare per costruire un futuro da Champions, queste le cifre

Monte ingaggi da implementare per costruire un futuro da Champions, queste le cifre

Monte ingaggi da implementare per costruire un futuro da Champions, queste le cifre

Le cifre parlano chiaro. il Napoli ha alcune necessità per poter costruire una squadra da Champions League non solo per quest’anno ma anche per gli anni a venire. Aumentare il monte ingaggi è una priorità che nei prossimi anni dovrà consentire di colmare il gap con le grandi d’Italia e d’Europa (in termini di salari). Queste le cifre aggiornate a settembre 2015, l’inizio di quest’anno:

  Ingaggio netto Sscadenza contratto
Higuain 5,5 milioni 2018
Zuniga 3,2 milioni 2017
Hamsik 3 milioni 2018
Callejon 2,6 milioni 2018
Reina 2,5 milioni 2018
Albiol 2,1 milioni 2018
de Guzman 1,5 milioni 2018
Allan 1,2 milioni 2019
Gabbiadini 1,2 milioni 2019
Maggio 1,2 milioni 2018
Mertens 1,2 milioni 2018
Rafael 1,2 milioni 2018
Chiriches 1,1 milioni 2020
Insigne 1,1 milioni 2019
Henrique 1 milione 2017
Strinic 900 mila 2019
Valdifiori 900 mila 2019
El Kaddouri 800 mila 2017
Ghoulam 800 mila 2017
Koulibaly 800 mila 2019
David Lopez 800 mila 2019
Gabriel 600 mila 2016
Hysaj 600 mila 2020
Chalobah 500 mila 2016
Dezi 300 mila 2016

 A fronte di ciò il Napoli ha bisogno di implementare alcuni contratti e lo sa bene Aurelio De Laurentiis. Pr ora le schermaglie con i procuratori si limitano all’essenziale, ma ben presto, dopo l’Europeo, le cose potrebbero complicarsi. Le grandi d’Europa cercano già di acquistare in casa Napoli: Kalidou Koulibaly, Gonzalo Higuain ed Elseid Hysaj tra i più corteggiati. Inoltre il caso Albiol, predestinato al Valencia, potrebbe lasciare un vuoto da dover riempire. La sfida è lanciata, il Napoli da Champions va costruito quest’anno.


ULTIME NEWS