Terrore nel napoletano. Bimba azzannata alla testa durante la maratona

Terrore nel napoletano. Bimba azzannata alla testa durante la maratona

Terrore nel napoletano. Bimba azzannata alla testa durante la maratona

Momenti di paura a Marano, in provincia di NAPOLI, dove un cane ha morsicato una bambina poco prima di una manifestazione sportiva dedicata ai piu’ piccoli. La bimba infatti è stata azzannata durante le fasi finali della maratona di Marano, in ricordo di don Mimi’, primo parroco della San Ludovico D’Angiò. La bimba e’ stata portata in ospedale dove i sanitari le hanno suturato una ferita alla testa. Le sue condizioni di salute non destano preoccupazioni. Secondo quanto si e’ appreso ci sono state anche delle tensioni quando il cane, tenuto al guinzaglio, si e’ scagliato contro la bambina: alcune persone presenti avrebbero inveito contro il padrone. L’animale e’ risultato dotato di chip.  


ULTIME NEWS