Boscoreale, sospensione del trasporto per i disabili: mamme in rivolta

Boscoreale, sospensione del trasporto per i disabili: mamme in rivolta

Boscoreale, sospensione del trasporto per i disabili: mamme in rivolta

Nuova rivolta a Boscoreale delle mamme dei bimbi disabili. Da venerdì primo luglio, infatti, è stata annunciata la sospensione del trasporto dei disabili ai centri di riabilitazione. Così questa mattina i genitori hanno assediato piazza Pace per chiedere un intervento del sindaco Giuseppe Balzano. Lo stesso primo cittadino aveva promesso interventi in tal senso.  

Dura è stata la protesta delle mamme, poi una delegazione è stata ricevuta dal sindaco che si è impegnato entro la giornata di oggi ad «adottare una delibera di giunta comunale per il trasferimento all’Ambito Sociale (di cui Torre Annunziata è comune capofila) delle risorse economiche necessarie ad assicurare il servizio per il trasporto dei disabili ai centri di riabilitazione fino a metà agosto. Una soluzione tampone, in attesa dell’espletamento della nuova gara d’appalto, sempre di competenza dell’Ambito, per la continuità dello stesso servizio a decorrere da settembre prossimo». 

    


ULTIME NEWS