In 200 sfileranno per dire no ai veleni nella contrada Cappella di Scafati

In 200 sfileranno per dire no ai veleni nella contrada Cappella di Scafati

Sfilano in 200 a Cappella

“Uniti si può”. Con questo spirito il comitato civico “Cappella ed oltre”, nella mattinata di ieri, ha raccolto le firme di tant cittadini scafatesi animati dall’amore per l’ambiente. Nel parco della popolosa contrada di Scafati, infatti, circa duecento persone hanno confermato l’adesione al comitato civico, che si prefigge quello di trattare tutte le questioni inerenti all’inquinamento in zona. Le problematiche sono tante: l’istallazione dell’antenna telefonica Wind, gli sversamenti abusivi nel canale San Tommaso e l’area del sito di stoccaggio in via delle Industrie. La ferrea volontà e l’organizzazione dei cittadini ha dato vita alla marcia per l’ambiente e la salute, che mercoledì, alle 19, partirà da piazzetta Santa Maria delle Vergini per giungere fino al centro della città dell’Agro.

+++ TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE DI METROPOLIS IN EDICOLA OGGI +++


ULTIME NEWS