ITALIA-SPAGNA 2-0. Conte gonfia il petto: “Non siamo solo catenaccio”

ITALIA-SPAGNA 2-0. Conte gonfia il petto: “Non siamo solo catenaccio”

Conte gonfia il petto: "Non siamo solo catenaccio"

“Abbiamo dimostrato che Italia non è solo catenaccio”. Il ct azzurro, Antonio CONTE, rivendica con orgoglio la grande prestazione dell’Italia contro la Spagna che ci proietta ai quarti di finale di Euro 2016. “I ragazzi hanno dentro qualcosa di importante ma io lo sapevo -sottolinea CONTE ai microfoni di Rai Sport subito dopo il match-. Il più bel complimento ce lo ha fato Xavi che ha detto che l’Italia gli ricorda un po’ l’Atletico Madrid e un po’ il Barcellona. Questa squadra è stata straordinaria”. “Ora ci aspetta la Germania e sarà una partita tosta. Sarà difficilissima probabilmente ancora più difficile di stasera. Dispiace per l’assenza di Thiago Motta che non ci sarà per squalifica, perché è il nostro dodicesimo uomo in campo. Adesso recuperiamo e poi ci prepariamo a un’altra grande sfida”, conclude il ct azzurro.


ULTIME NEWS