Sandro Mazzola: “Insigne mi ricorda me in alcune giocate. Oggi lo metterei in campo”

Sandro Mazzola: “Insigne mi ricorda me in alcune giocate. Oggi lo metterei in campo”

Sandro Mazzola: "Insigne mi ricorda me in alcune giocate"

Si avvicina il calcio d’inizio di Italia-Spagna e l’attenzione è puntata sul calciatore che potrebbe essere la carta vincente di Antonio Conte.
Intervenendo ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, Sandro Mazzola elogia l’attaccante del Napoli: “Lorenzo Insigne è un calciatore che mi piace molto. Mi ricorda delle cose che facevo io in campo. Lo metterei sempre dall’inizio.
Conte deve scegliere il modulo in base alle caratteristiche dei calciatori e non viceversa.
Mi aspetto una sorpresa clamorosa questo pomeriggio: la presenza di Lorenzo Insigne in campo.
Cambiare così d’improvviso mette in difficoltà l’avversario”.
Anche Mazzola, dunque, è un estimatore dell’attaccante del Napoli ed è convinto che il rapido esterno d’attacco di mister Sarri sia l’arma giusta per provare a mettere in difficoltà la Spagna.


ULTIME NEWS