Sangue sulla Basentana: muore l’angrese Antonio Iovane

Sangue sulla Basentana: muore l’angrese Antonio Iovane

Muore sulla basentana

Si chiama Antonio Iovane il 49 enne morto in un incidente stradale sulla Basentana, dolore  e sconcerto ad Angri. Secondo le prime ricostruzioni pare che il 49enne, dipendente di una ditta di Castellaneta in provincia di Taranto, fosse alla guida di una Fiat croma, quando  per cause ancora da accertare, all’uscita della galleria di Ferrandina verso Metaponto sulla Basentana, l’auto avrebbe sbandato finendo contro il guardarail. L’incidente sarebbe avvenuto alle 7 di questa mattina. Pare che l’uomo sia morto subito dopo il grave impatto seppur siano stati immediati gli interventi dei soccorsi. Dolore e disperazione ad Angri, in piena festa patronale, per la famiglia residente in Via Canneto II. Il 49enne gran lavoratore lascia la moglie e due figli. Straziante il momento della notizia data alla famiglia, in molti si sono stretti attorno ai famigliari per un altro  grave lutto che ha colpito la cittá di Angri. Solo qualche giorno fa il figlio più piccolo aveva conseguito la licenza media mentre l’uomo aveva deciso di cambiare sede di lavoro solo qualche tempo fa dopo aver lavorato per molto tempo in un’azienda di Via Nazionale.  Intanto in Basilicata si continuano a registrare gravi incidenti stradali . Solo la scorsa settimana erano decedute altre persone.

 


ULTIME NEWS