Rivivi le emozioni, Torino-Napoli 1-2: Higuain e Callejon, azzurri da record

Rivivi le emozioni, Torino-Napoli 1-2: Higuain e Callejon, azzurri da record

Rivivi le emozioni

Il Napoli vince a Torino una delle sfide più delicate e importanti della stagione. Gli azzurri si prendono vittoria e secondo posto mettendo le mani saldamente sulla zona Champions League. I Guerrieri di Sarri conquistano la vittoria numero 24 e salgono a 79 punti: battuti tutti i primati della storia azzurra. Il Pipita illumina la scena dell’Olimpico col primo bagliore dopo una decina di minuti grazie ad un colpo sopraffino di seta pura che bacia il palo lungo con una classe straordinaria. Poi Calleti si infila come un rapace sulla bisettrice di Hamsik con la voracità del Buitre di Motril che va a festeggiare dedicando il gol alla figlia tatuata con il nome sulla pelle. Dall’ Arena granata il Napoli esce come una Falange inespugnabile verso la gloria.

 

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Jorginho, Hamsik (81′ David Lopez), Callejon (83′ El Kaddouri), Insigne (73′ Mertens), Higuain. A disp. Gabriel, Rafael, Chiriches, Maggio, Regini, Strinic, Grassi, Valdifiori, Gabbiadini. All.Maurizio Sarri

Torino: Padelli, Bovo, Jansson, Gaston Silva, Zappacosta (73′ Molinaro), Benassi, Vives, Acquah (51′ Baselli), Bruno Peres, Belotti, Martinez (78′ Immobile). All. Giampiero Ventura

Arbitro: Damato di Barletta
Marcatori: 12′ G. Higuain, 20′ J. Callejon, 66′ Bruno Peres
Note: espulso al 92′ Vives per doppia ammonizione. Ammoniti Albiol, Bovo, Benassi.

sscnapoli.it


ULTIME NEWS