Baiano: “Ai miei tempi i contratti valevano qualcosa. Higuain? Senza di lui si perde tanto”

Baiano: “Ai miei tempi i contratti valevano qualcosa. Higuain? Senza di lui si perde tanto”

Baiano: "Ai miei tempi i contratti valevano qualcosa. Higuain? Senza di lui si perde tanto"

Francesco “Ciccio” Baiano, ex attaccante del Napoli, s’è espresso sulla situazione di Higuain ai microfoni di Radio Marte:

“Io avevo il contratto e lo rispettavo, oggi sembra sia solo carta straccia, ai miei tempi era diverso. I calciatori devono fare i calciatori, voi avete mai sentito un giocatore della Juventus minacciare di andare perché non gli fanno la squadra per vincere? Io sono un ammiratore di Higuain, ma ha messo il presidente con le spalle al muro: o mi vendi o non rinnovo il contratto.
Bisogna essere obiettivi, senza Higuain il Napoli perderebbe tantissimo, uno dei giocatori più forti del campionato, ma non si può trattenere un giocatore che non vuole rimanere. Il procuratore è stato furbo perché sa bene che il Napoli non può comprare tre, quattro top players, né può dargli nove milioni di contratto come farebbero altrove. Allora s’è messo a fare il Masaniello, voglio restare, ma a delle condizioni che non vi potete permettere”.


ULTIME NEWS