Napoli, bottigliate in testa a un pizzaiolo durante una rapina davanti ai clienti: arrestati

Napoli, bottigliate in testa a un pizzaiolo durante una rapina davanti ai clienti: arrestati

Napoli, bottigliate in testa a un pizzaiolo durante una rapina davanti ai clienti: arrestati

Incuranti della presenza di alcuni clienti, sono entrati in una pizzeria e hanno preso a bottigliate in testa il titolare costringendolo a consegnare loro l’incasso della giornata, circa 1.500 euro. E’ successo a NAPOLI nella notte tra venerdì e sabato scorso. Subito dopo la denuncia, i carabinieri della Compagnia Vomero hanno avviato le indagini acquisendo le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza della pizzeria. In poche ore i militari hanno identificato i due rapinatori, riconosciuti anche dal titolare della pizzeria. Si tratta di un 45enne e un 41enne, entrambi napoletani. I due sono stati arrestati e i militari stanno verificando se abbiano compiuto altri ‘colpi’ simili.


ULTIME NEWS