Sorrento, Maury e Vanin: bye bye

Sorrento, Maury e Vanin: bye bye

Sorrento, Maury e Vanin: bye bye

Si lavora sotto traccia in costiera per allestire il nuovo roster a disposizione di Mario Turi. Il Football Club Sorrento ripartirà dall’ex tecnico della primavera della Juve Stabia.

Sarà il terzo anno per lui nella terra delle sirene. Un terzo anno delicato, perché si punterà al successo finale. Dopo due stagioni condite da errori e scelte sbagliate da parte di tutti, Turi è chiamato a partire bene e chiudere meglio.

Il coordinatore Giglio aveva deciso di puntare su un direttore sportivo giovane e rampante, ma con una esperienza specifica tra i dilettanti. Il tutto conduceva diretti alla porta di Pasquale Ottobre.

Non solo un abboccamento, anche un incontro e l’opportunità di gestire ingressi ed uscite della prima squadra. Il ds della Sarnese e Giglio si erano lasciati con la promessa di risentirsi, ma l’ex centrocampista sembra intenzionato a restare in granata.

La garra del mercato vede al centro dell’attenzione due elementi di prospettiva dei rossoneri. Si tratta di Alfonso Gargiulo e Maxwell Mensah. Sulla coppia sembra esserci l’attenzione di mezza serie D.

L’attaccante è richiesto da Nocerina e Taranto, mentre l’interno di centrocampo ha suscitato l’interesse anche della Turris e della Frattese. C’è di più. Dopo la rottura delle relazioni diplomatiche tra Giglio e Negri resta da capire quale potrà essere il futuro di alcuni under che sono tesserati per il Fc Sant’Agnello.

Si lavora anche in questo senso per muovere i tasselli giusti da incastrare. Dal roster della scorsa stagione, sono alte le percentuali che vorrebbero la mancata riconferma per Vanin e Maury, mentre sul fronte offensivo Scarpa rappresenterebbe il primo attaccante per tentare la scalata alla D. In mediana? Incerto Mensah, alte le percentuali di riconferma per Temponi e Serrapica, mentre in stand by la posizione di De Rosa ed Esposito.


ULTIME NEWS