De Giovanni a Nicolas Higuain: “Speculatore in materia d’etica: la società dia la giusta risposta”

De Giovanni a Nicolas Higuain: “Speculatore in materia d’etica: la società dia la giusta risposta”

Le accue di Higuain

Lo scrittore Maurizio De Giovanni, dalle colonne del Corriere del Mezzogiorno, dice la sua: “Il fratello procuratore di Higuain ha sparato forte e chiaro sulla società con la quale il suddetto germano assistito ha ancora due anni di contratto. Di soldi, ovviamente, questo pensatore profondo e speculatore in materia di etica si è guardato bene dal parlare. […] Le accuse vomitate dal signor Nicolas vertono sugli aspetti tecnici e strutturali: la società, cinica e bara, nonostante le promesse non completa gli investimenti adeguati a competere per il massimo traguardo. E allora noi, famiglia Higuain, ci sentiamo legittimati a mettere vela per altri e più ambiziosi lidi. Questo orribile malcostume si va estendendo a macchia d’olio, e il Napoli è ahinoi tra i più colpiti. I Maldipancia Boys, celebre gruppo blues che canta in coro le ragioni di un rinnovo milionario a contratto in corso solo perché la stagione è andata bene, infoltiscono le proprie file: Koulibaly, Albiol, Hysaj, ora Gonzalo. Abbiamo giocato bene, no? Allora rivediamo gli accordi firmati uno o due anni fa, al rialzo; avessimo giocato male, naturalmente, ci pagavate uguale […] Al tifoso piacerebbe tanto se la società lo zittisse in maniera spettacolare, concludendo un paio di colpi di livello e riducendo l’incrementale gap coi bianconeri attrezzandosi nel contempo per una grande Champions. Sarebbe molto bello, no?”.


ULTIME NEWS