Higuain, il fratello insiste: “Non rinnoveremo, progetto non all’altezza di Gonzalo”

Higuain, il fratello insiste: “Non rinnoveremo, progetto non all’altezza di Gonzalo”

Il Napoli e il mercato

Nicolas Higuain, fratello e procuratore di Gonzalo, ha parlato a Radio Marca: “Il presidente ha il diritto di pretendere i soldi della clausola per la sua cessione e noi abbiamo il diritto di non rinnovare. Nel 2013 Higuain lasciò il Real Madrid per un nuovo progetto. Arrivò al Napoli con grande entusiasmo, c’era Rafa Benitez, si parlava di miglioramento delle strutture, lotta allo strapotere della Juve. A mio parere, però, il progetto non è all’altezza di Gonzalo. Siamo tranquilli ma, ripeto, non rinnoveremo. Almeno quattro, cinque squadre possono permettersi Higuain come le big in Spagna ed Inghilterra più la più forte in Francia e Germania (Psg e Bayern, ndr)”.

 


ULTIME NEWS