Lo staffista di Aliberti messo sotto torchio dall’Antimafia a Scafati

Lo staffista di Aliberti messo sotto torchio dall’Antimafia a Scafati


Giovanni Cozzolino ascoltato dagli uomini della Dia. Lo staffista del Comune di Scafati e fedelissimo del sindaco Pasquale Aliberti, nelle scorse settimane, è stato ascoltato dagli investagatori della Direzione Antimafia che, dallo scorso 18 settembre, indagano sui presunti rapporti tra l’amministrazione comunale di Palazzo Mayer e la criminalità organizzata. Il factotum del primo cittadino, secondo la magistratura, potrebbe essere chiave di volta nell’attività investigativa iniziata lo scorso autunno. Non a caso sarebbe stato convocato in più occasioni per spiegare il funzionamento della macchina comunale scafatese. Una figura approfondita, attraverso atti e delibere ufficiali, anche dalla Commissione d’Accesso agli atti insiediatasi lo scorso 22 marzo. 

+++ TUTTI I DETTAGLI NELL’EDIZIONE DI METROPOLIS IN EDICOLA OGGI +++


ULTIME NEWS