L’ultimo saluto a Bud Spencer, feretro accompagnato dalla colonna sonora di “Altrimenti ci arrabbiamo”

L’ultimo saluto a Bud Spencer, feretro accompagnato dalla colonna sonora di “Altrimenti ci arrabbiamo”

L'ultimo saluto a Bud Spencer, feretro accompagnato dalla colonna sonora di "Altrimenti ci arrabbiamo"

Lunghi applausi, momenti di forte emozione. Cosi’ e’ stato accolto il feretro di Bud Spencer, l’attore napoletano scomparso a 86 anni. Ad attendere la salma per i funerali, fuori dalla Chiesa degli Artisti a Roma, a piazza del Popolo, tanta gente comune. Una orchestra di circa 20 elementi ha accolto il feretro sulle note di ‘Dune Buggy’, la colonna sonora di ‘Altrimenti ci arrabbiamo’ film girato insieme all’amico di sempre Terence Hill. Quest’ultimo, arrivato circa 15 minuti prima, aspettava gia’ in Chiesa con cappelletto con visiera viola e occhiali da sole. A lungo i loro due nomi sono stati pronunciati solo in coppia e l’attore e’ arrivato nella Chiesa degli Artisti, a piazza del Popolo a Roma, per i funerali del compagno di tanti film a base di scazzottate. Occhiali da sole e cappellino da baseball in testa, Hill ha guadagnato l’ingresso della chiesa tra gli applausi dei tantissimi fan presenti, e ha raggiunto altri amici e colleghi presenti: tra questi, i fratelli Carlo ed Enrico Vanzina, Dario Argento, Massimo Ghini, Nicola Pietrangeli, il produttore Fulvio Lucisano e l’ex sindaco della capitale Gianni Alemanno.


ULTIME NEWS