Raid americano in Iraq: uccisi 250 militanti dell’Isis

Raid americano in Iraq: uccisi 250 militanti dell’Isis

Raid Usa, uccisi 250 jihadisti

Sono almeno 250 i jihadisti del sedicente Stato Islamico (Is) uccisi alla periferia di Falluja, nell’Iraq occidentale, da una serie di raid lanciati da caccia americani contro un convoglio di miliziani. Lo ha dichiarato una fonte autorevole della Difesa Usa a Fox News. I raid sono stati condotti alla periferia ”meridionale di Falluja”, ha confermato una seconda fonte ufficiale, spiegando che ”è stato condotto un raid su un convoglio di miliziani dell’Is che stava cercando di lasciare un quartiere alla periferia meridionale di Falluja”.

Falluja, nella provincia dell’Anbar nell’Iraq occidentale, è stata una delle prime città irachene a cadere nelle mani dell’Is nel 2014. Nei giorni scorsi è stata liberata dalle forze della sicurezza irachena, che sono riuscite a entrare nel centro della città.


ULTIME NEWS