In venti in un appartamento: sgomberato il tugurio di Nocera Inferiore

In venti in un appartamento: sgomberato il tugurio di Nocera Inferiore

In venti in un appartamento: sgomberato il tugurio di Nocera Inferiore

NOCERA INFERIORE – Un vero e proprio tugurio, dove trovavano rifugio una ventina di persone di etnia rom, è stato sgomberato questa mattina a Nocera Inferiore. L’operazione conguinta di vigili urbani e polizia è stata effettuata in via Atzori: gli agenti guidati dai comandanti Giuseppe Contaldi e Giuseppina Sessa sono intervenuti alle prime luci dell’alba dopo le segnalazioni di alcuni residenti che avevano evidenziato alle forze dell’ordine la gravità della situazione all’interno dell’appartamento del centro dell’Agro Nocerino Sarnese. Sul posto sono giunti anche gli addetti dell’Asl che hanno verificato le difficilissime condizioni igienico-sanitarie in cui viveva il gruppo di persone di etnia Rom.


ULTIME NEWS