Si impicca in casa un giovane pr per un posto di lavoro

Si impicca in casa un giovane pr per un posto di lavoro

Si impicca in casa un giovane pr per un posto di lavoro

Era il re della movida ma il senso di inadeguatezza e di frustrazione nel non ruscire a trovare un lavoro stabile lo ha portato a compiere un gesto estremo. In un appartamento di Porto Potenza un giovane di 32 anni, originario di Sant’Elpidio a Mare, si è suicidato impiccandosi a una ringhiera. La vittima è Augusto Orazi, molto conosciuto anche per il suo lavoro di Pr in diverse discoteche marchigiane.
Il ragazzo aveva chiamato i genitori, annunciando il suo gesto. Il padre e la madre sono andati nel suo appartamento a Porto Potenza ma quando sono arrivati ormai non c’era nulla da fare. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che accertarne la morte. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione.


ULTIME NEWS