Cilento. Furto della vergogna: derubano una malata di cancro

Cilento. Furto della vergogna: derubano una malata di cancro

Malata oncologica derubata ad Ascea

ASCEA – Allarme furti nel Cilento. Malviventi non identificati, e sulle cui tracce si sono messi gli uomini delle forze dell’ordine, sono entrati in azione la notte scorsa ad Ascea Marina. I ladri sono riusciti ad accedere nell’abitazione di due anziani in vacanza nel centro cilentano e dopo averli narcotizzati hanno portato via soldi e preziosi. A scoprire il furto è stato il marito che la mattina, quando si è svegliato, si è accorto di quanto accaduto. La donna, malata oncologica, invece, ha avuto difficoltà a riprendersi. Alla coppia non è rimasto altro che denunciare il caso ai carabinieri che ora stanno effettuando gli accertamenti del caso.


ULTIME NEWS