New York, esplosione a Central Park: un ferito grave

New York, esplosione a Central Park: un ferito grave

New York, esplosione a Central Park: un ferito grave

Un’esplosione che ha causato un ferito grave è avvenuta  a Central Park, a New York, all’altezza della Quinta Strada e della 68ma Strada. Poco lontano si stavano svolgendo i funerali di Elie Wiesel, il premio Nobel scomparso sabato: non è chiaro se i due fatti possano essere collegati. Dalle prime testimonianze il rumore causato dall’esplosione è stato simile a quello prodotto dai fuochi d’artificio. Un uomo è rimasto gravemente ferito ed è stato immediatamente portato in ospedale. “Quell’uomo stava camminando con un amico quando ha calpestato qualcosa che è esploso”, hanno raccontato alcuni testimoni oculari. L’uomo rischierebbe l’amputazione di una gamba.

La segnalazione ai soccorritori è arrivata alle 10.53 ora locale, poco prima delle 17 in Italia. Sul posto c’è stato un imponente dispiegamento di polizia ed è stata chiamata anche una squadra di artificieri. Tutta la zona è stata ovviamente isolata.


ULTIME NEWS