Tromba d’aria scoperchia i tetti, numerose chiamate d’emergenza

Tromba d’aria scoperchia i tetti, numerose chiamate d’emergenza

Tromba d'aria scoperchia i tetti, numerose chiamate d'emergenza

Cinquanta minuti di tempesta di grandine, pioggia e vento che hanno scoperchiato palazzi, divelto pali della luce e abbattuto alberi in tutta la città. Le richieste di soccorso sono state più di duecento, ma fortunatamente non si registrano feriti gravi. Una tromba d’aria si è abbattuta nel pomeriggio su Chieri, nel Torinese. Numerosi gli allagamenti e i tetti scoperchiati, che hanno costretto i vigili del fuoco a un superlavoro. Inagibili anche diverse strade. Tra gli edifici allagati anche il Comune e la caserma dei carabinieri di Riva di Chieri. Decine le chiamate di emergenza arrivate alla centrale dei vigili del fuoco. Numerose le cantine sommerse dall’acqua. Non ci sono feriti. La situazione sta lentamente tornando alla normalità.


ULTIME NEWS