Debito di droga: gli rapiscono i figli all’uscita di scuola

Debito di droga: gli rapiscono i figli all’uscita di scuola

Debito di droga: gli rapiscono i figli all'uscita di scuola

Due fratelli di 12 e 14 anni sono stati rapiti all’uscita di scuola per spaventare il padre e costringerlo a saldare un forte debito nel mondo dello spaccio. I Carabinieri del Gruppo di Frascati hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di tre pregiudicati, appartenenti a un’organizzazione criminale dedita allo spaccio delle sostanze stupefacenti a Tor Bella Monaca, perché coinvolti a vario titolo nel sequestro di due minorenni nel maggio 2015. 
I ragazzi sono stati liberati dopo qualche ora. La crudeltà dei sequestratori si manifestava attraverso le minacce rivolte alla madre dei due ragazzi: «…mo se entro 20 minuti non venite giù li brucio, gli meno…te lo giuro sui miei nipoti…». I due sequestratori sono stati arrestati dopo qualche giorno.


ULTIME NEWS