Napoli. Piazza Mercato di notte ostaggio delle baby gang

Napoli. Piazza Mercato di notte ostaggio delle baby gang

Piazza Mercato di notte ostaggio delle baby gang

Un tempo in quella piazza c’erano gli ambulanti. Fu lì che, nel seicento, si sviluppò la rivolta popolare di Masaniello contro i viceré spagnoli. E in quella zona c’è ancora una lapide a ricordare la casa dove visse. Ma oggi piazza Mercato è diventata appannaggio delle baby gang che  – non appena fa buio –  scorrazzano all’impazzata fino all’alba, con buona pace dei residenti. Un via via che inizia subito dopo le 21 nella storica piazza dove hanno sede chiese antichissime come Santa Croce o Sant’Eligio. Un luogo che sembra essere dimenticato, considerato il degrado e l’incuria in cui versa. «Mi auguro che per il prossimo quinquennio ci sia l’attenzione dell’amministrazione comunale e di tutte le altre istituzioni a partire dalle forze di polizia», denuncia Gianfranco Wurzburger, dell’associazione Assogioca.


ULTIME NEWS