Portici. Si dimettono 13 consiglieri: la città resta senza sindaco

Portici. Si dimettono 13 consiglieri: la città resta senza sindaco

Si dimettono 13 consiglieri: la città resta senza sindaco

Crisi politica al Comune di Portici (Napoli): tredici consiglieri, la maggioranza del consesso civico, hanno rassegnato le dimissioni dall’incarico protocollandole all’Ufficio Protocollo generale dell’ente. Da oggi il sindaco, Nicola Marrone, non ha piu’ il sostegno in consiglio comunale. Il Comune va verso lo scioglimento, in attesa della nomina di un commissario prefettizio. Lo scorso 29 giugno il primo cittadino – eletto nel 2013 in una coalizione composta da liste civiche, Partito socialista, Sel e Verdi – ha azzerato la giunta lasciando al suo posto solo il vicesindaco. Una decisione presa in seguito alla presenza di una situazione di criticita’ di natura finanziaria dell’ente, di fronte alla quale il primo cittadino aveva chiesto a forze di maggioranza e di opposizione di assumere “un senso di responsabilità”. 


ULTIME NEWS