Salerno. Scomparsa di Enza Basso Memoli, fine dell’odissea per i due indiani

Salerno. Scomparsa di Enza Basso Memoli, fine dell’odissea per i due indiani

Caso Memoli, archiviati i due indiani

SALERNO – Erano stati accusati di aver partecipato al rapimento di Enza Basso Memoli e del domestico  Sonu, scomparsi nel nulla  dal luglio del  2007. Furono arrestati con le contestazioni di sequestro di persona e occultamento di cadavere ma dopo nove anni di  indagini le posizioni dei due indiani Kashmir Singh e Gurmej Singh sono  state archiviate dal giudice Pietro Indinnimeo. Resta però  la macchia del carcere, dove per quelle ipotesi di reato i due erano stati rinchiusi per circa 4 mesi. Ora per l’ingiusta detenzione chiedono un indennizzo di 100mila euro a testa e tramite  l’avvocato di fiducia- Gerardo Cembalo-hanno presentato istanza ai giudici  della Corte d’Appello di Salerno che a breve  fisserà l’udienza.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS